Informazioni su ABS

Storia del marchio

Siamo nati per sfidare gli standard. Fin dall’inizio, l’innovazione è stata parte del nostro DNA. Dalla collaborazione nello sviluppo del primo contenitore di seme, al recente lancio dell’innovativo prodotto di genetica sessata Sexcel®, abbiamo lasciato il segno nell’industria della genetica bovina.

Non siamo mai soddisfatti. Mettiamo sempre in discussione lo stato delle cose, anche se siamo noi a progettarle.

Le persone sono la ragione della nostra esistenza – le esigenze dei nostri clienti hanno contribuito a costruire ciò che siamo oggi, mentre i nostri dipendenti e partner offrono prospettive diverse e guidano il nostro successo.

La nostra esperienza si basa su oltre 75 anni di attività, 70 paesi in tutto il mondo e 3.500 preziosi collaboratori.

Collaboriamo con allevatori innovativi e orientati alla genetica, fornendo loro soluzioni su misura per la produzione di latte e carne di qualità superiore.

Il nostro team fa parte dello staff aziendale, combinando competenze genetiche, gestione riproduttiva e una profonda conoscenza dell’allevamento bovino per aiutare i clienti ad avere successo in modo forte e sostenibile.

Oltre alla nostra responsibilità nei confronti dei clienti e dei dipendenti, ci impegniamo a rispettare i più elevati standard di benessere animale, sia nelle nostre stalle che negli allevamenti dei nostri clienti.

Essere pionieri nel miglioramento genetico animale per aiutare a nutrire il mondo in modo sicuro, responsabile e redditizio è qualcosa che prendiamo molto sul serio. Non si tratta di quello che facciamo, ma di come lo facciamo. Alla fine, siamo dipendenti, allevatori e consumatori allo stesso tempo.

Siamo ABS Global – Profit From Genetic Progress.

Informazioni su ABS

Con sede in DeForest, Wisconsin, USA, ABS Global è il fornitore leader mondiale di genetica bovina, servizi per la riproduzione, tecnologie e prodotti per la salute della mammella. ABS commercializza in più di 80 paesi in tutto il mondo e sin dalla sua fondazione – nel 1941 – è sempre stata all’avanguardia nella genetica animale e nella tecnologia. Nel campo della genetica bovina, ABS serve oltre 40.000 clienti a livello globale, incluso alcuni produttori da latte e da carne leader in tutto il mondo. ABS Global possiede diversi centri tori in Europa, Nord America, America Latina e India, vendendo genetica da latte e da carne a numerosi clienti in Nord America, America Latina, Asia e Europa.

ABS Global è una divisione di Genus plc

Genus è una società britannica leader nel mercato genetico suino e bovino. Quest’azienda si impegna a sviluppare continuamente i migliori suini e le migliori vacche per gli allevatori, selezionando animali con caratteristiche desiderabili che li aiutino a produrre carne di qualità superiore e latte più sostenibile.

Storia ABS

Il commercio della FA bovina inizia con l’utilizzo del prodotto fresco consegnato velocemente. Quanto velocemente? Immaginate piccoli velivoli che attraverso paracaduti lancino pacchi contenenti seme a tecnici in attesa vicino a un grande segnale a terra ben visibile ai piloti. Una bella immagine, vero?

 

Rockefeller (Rock) Prentice di Barrington, Illinois, fonda l’American Dairy Guernsey Associates (ADGA) del Nord Illinois, precursore dell’attuale ABS Global. Tre riproduttori di razza Guernsey costituiscono il nucleo di un’organizzazione che diventerà il primo centro tori privato negli Stati Uniti.

Alla linea dei riproduttori ABS si aggiungono anche i tori Holstein, la razza da latte più venduta al mondo, accrescendo sempre più la fama di questa organizzazione.

L’ADGA del Nord Illinois cambia nome in American Scientific Breeding Institute a sottolineare il maggior numero di soggetti Holstein rispetto a quelli di razza Guernsey.

Un nuovo anno porta una nuova razza: alla lista si aggiungono i tori Jersey.

La sede si trasferisce dall’Illinois al Wisconsin cambiando il nome in Wisconsin Scientific Breeding Institute (WSBI).

Rock Prentice e il Dr. E.L. Willet istituiscono la American Foundation of the Study of Genetics. Qualche anno dopo, la fondazione riuscirà a creare il primo vitello da embryo transfer, utilizzando un processo oggi conosciuto come fecondazione in vitro (IVF).

L’azienda fa il suo ingresso nel mercato della carne aggiungendo tori Angus nella lista dei prodotti.

Viene creata la prima fiala per contenere seme congelato. Realizzata in vetro, contiene 1.2 cc di materiale seminale.

In Nord America nasce il primo vitello da seme congelato ABS: Frosty! Trent’anni dopo, ABS sorprende ancora: utilizzando lo stesso seme congelato nel 1953 ottiene un altro vitello (dimostrando chiaramente la lunga durata di conservazione del seme congelato).

Il team di ricerca ABS adotta apparecchiature fotografiche in grado di identificare gli spermatozoi vivi dopo lo scongelamento per ogni raccolta. Un procedimento che rimarrà segreto fino alla sua pubblicazione nel 1973.

I ricercatori ABS collaborano con la Linde Corporation presentando il primo contenitore per lo stoccaggio e il trasporto di seme congelato utilizzando azoto liquido. Il contenitore è stato finanziato al costo di 770.000 $, facendo diventare ABS la prima organizzazione di FA negli Stati Uniti a dipendere completamente dal sistema di crioconservazione del seme. Il Peru è il primo paese a ricevere seme congelato dagli Stati Uniti.

Il Dr. Basile Luyet entra a far parte dell’organizzazione. Questo sacerdote cattolico e celebre criobiologo perfezionerà il processo di congelamento e conservazione del seme.

Ricordate il seme paracadutato nel 1938? Nel 1956, grazie ai nostri nuovi container per il trasporto, gli autisti possono ora consegnare il seme congelato, percorrendo la prima strada di camion nel Midwest.

Il nome dell’azienda viene cambiato ufficialmente in American Breeders Service (ABS).

Rock Prentice ha difficoltà a trovare dati accurati sulla produzione per migliorare le valutazioni genetiche. Scopre che il Dipartimento dell’Agricoltura di Beltsville (Maryland) ha le informazioni di cui ha bisogno. La cattiva notizia è che mancano i fondi. Tuttavia, grazie ad una generosa donazione da parte di Rock Prentice, le informazioni sulle figlie dei tori per razza sono pubblicati per la prima volta in un sire summary.

Il genetista ABS, Dr. Robert E. Walton, introduce l’Estimated Daughter Superiority (EDS). L’EDS è una stima utile a valutare quando un torello è pronto per iniziare a produrre seme, avere figlie e quindi essere provato – test di progenie. Pone quindi le basi per le valutazioni genetiche oggi utilizzate ovunque. Il Dr. Robert E. Walton diventerà poi il secondo presidente di ABS.

DeForest, Wisconsin, USA, diventa la sede centrale di ABS.

A DeForest, lungo la I-94, viene posizionato l’ormai famigerato cartellone ABS che da anni pubblica messaggi sempre pungenti e accattivanti.

Invecchiando, Rock Prentice prende in considerazione diversi potenziali acquirenti, scegliendo infine W.R. Grace & Company nel 1967.

ABS avvia il primo programma di accoppiamento computerizzato chiamato Genetic Mating Service (GMS), che ha prodotto più di 68 milioni di accoppiamenti dalla sua creazione.

ABS crea una Sistema di valutazione genetica lineare che sarà poi adottato dall’Associazione Holstein.

ABS apre la sua attività in Francia.

ABS pubblica il primo Genetic Trait Summary (GTS) negli Stati Uniti. Questa raccolta dati, prima nel suo genere, sarebbe diventata preziosa negli accoppiamenti del programma GMS (che ora sta per Genetic Management System).

ABS introduce nel contenitore del seme una fiala per monitorare la temperatura e migliorare il controllo di qualità del seme.

Viene brevettato il nostro sistema di congelamento del seme nel tunnel. Questo permette di congelare il seme negli stessi contenitori che saranno consegnati al cliente.

Nasce il nostro programma Reproductive Management System (RMS), che gestisce la riproduzione della mandria utilizzando tecniche quali: rilevamento dei calori, inseminazione artificiale, sincronizzazione e gestione dei dati aziendali attraverso tecnici specializzati.

Le ampolle di vetro vengono sostituite con le attuali paillettes trasparenti da 0.5 cc e 0.25 cc.

ABS sviluppa il trasferimento nucleare. Ciò induce le cellule dell’embrione di una bovina a dividersi così da essere impiegate nelle cellule ovariche, le quali hanno subìto rimozione del proprio contenuto di DNA. Una volta accoppiati, vengono fusi per creare un embrione clonato. Questi embrioni vengono trasferiti in bovine surrogate per creare vitelli clonati. I primi due vitelli nati da questa tecnologia sono stati chiamati Fusion e Copy. Nomi decisamente appropriati!

Ardshiel, Inc. acquisisce l’azienda e cambia il nome in ABS Global. Suona bene, cosa ne dite? Nasce ABS ITALIA da una joint venture fra ABS Global e CO.F.A.: il dott. Dordoni, sire analyst di ABS ITALIA, lancia il nuovo programma di prove di progenie tutto italiano.

ABS Global apre una filiale in un altro nuovo paese: il Messico.

ABS Global avvia una joint venture con Incorporated Pecplan Bradesco, una società brasiliana che importa e distribuisce prodotti per l’inseminazione, adottando il loro centro come nostro. La joint venture prende il nome di ABS Pecplan.

E la carne? Nel 1996, la partnership con Circle A Ranch e Angus Sire Alliance fa di ABS Global il punto di riferimento commerciale per alcuni dei migliori tori da carne del settore.

ABS Global annuncia l’arrivo di Gene, il primo vitello clonato al mondo. Anche se Gene è nel grembo materno nello stesso periodo della pecora Dolly, quest’ultima nasce prima grazie al periodo di gestazione più breve delle pecore.

ABS Global introduce Valiant®, una linea di prodotti che prende il nome da un influente riproduttore ABS.

Genus plc, società inglese quotata in borsa, acquista ABS Global.

L’additivo per insilati Powerstart™ entra nel mercato britannico.

Genus plc acquista ABS Australia e qualche anno dopo Riverina Artificial Breeders (RAB), il secondo più grande centro di produzione di seme e test sulla progenie in Australia.

L’azienda lancia ufficialmente il sistema computerizzato di analisi dello sperma (CASA) che sostituisce il vecchio processo di tracciamento fotografico per il controllo del seme.

I bovini incontrano i suini. Nel 2005, Genus plc acquista Pig Improvement Company, la più grande azienda di genetica suina al mondo.

ABS Global acquista terreni a Dekorra, Wisconsin, USA, una cittadina a nord di DeForest. Nel 2007, una seconda sede viene costruita con stalle di raccolta e isolamento approvate dall’UE, piattaforma di osservazione all’avanguardia, struttura per vitelli, laboratori e una serie di altri progetti in corso.

Avviamo la nostra attività in Germania.

ABS inizia la produzione di seme sessato con il marchio ABS Sexation™ a livello globale. Il primo paese ad usufruire di tale tecnologia è il Brasile.

L’azienda crea Fertility Plus®, un marchio che definisce la fertilità del seme aiutando ad aumentare il tasso di concepimento.

ABS Global inizia ad effettuare i test genomici, analizzando il DNA per stimare le performance future in modo più attendibile e in età più precoce. Oggi, tutti i riproduttori ABS sono sottoposti a test genomici.

ABS Global sorprende ancora, essendo l’unico centro a possedere nove tori “milionari”; ognuno dei quali ha prodotto e venduto più di 1 milione di dosi.

Viene fondata ABS Cina.

Si inizia la raccolta nel nostro centro di Whenby, in Inghilterra.

Nell’ambito del nuovo programma InFocus, le vacche con un valore genetico più basso vengono inseminate con tori da carne e i vitelli che ne nasceranno, saranno venduti a un prezzo più elevato. Le bovine più performanti vengono invece utilizzate per la rimonta creando manze ad alto valore genetico. Oggi, InFocus è la fonte principale per i commercianti di bovini da latte e da carne di qualità superiore.

Una partnership tra ABS Pecplan e Rancho de Matinha utilizza la tecnologia GrowSafe per creare l’IR$M, un indice economico di efficienza alimentare per la razza Nelore.

ABS Global diventa la prima azienda ad utilizzare un proprio database, il Real World Data® (RWD®), contenente milioni di dati su bovine provenienti da mandrie di tutto il mondo.

Attraverso l’RWD, ABS lancia il Sire Fertility, un indice per misurare la fertilità del seme di un toro.

ABS Pecplan ottiene un’altra vittoria con l’introduzione del software ABS Monitor per il monitoraggio degli allevamenti da latte.

Il Global Production System (GPS) digitalizza l’intero processo produttivo. Dalla raccolta, all’elaborazione e allo stoccaggio, vengono utilizzati codici a barre per tracciare il seme in tutti i centri del mondo.

Il nostro programma Net Profit Genetics™ aiuta a creare mandrie più efficienti, poco esigenti e più sostenibili.

Viene rilasciato il programma di accoppiamento GPLAN per la razza Girolando.

ABS Global acquisisce In-Vitro Brazil (IVB), leader mondiale nel commercio bovino della fertilizzazione in vitro.

Arrivano altre buone notizie dal Brasile: l’azienda lancia Y SYNC, un’applicazione che facilità la sincronizzazione dei calori nella mandria. Il software viene utilizzato anche per monitorare e raccogliere informazioni per il programma da carne di FA a tempo fisso (FTAI).

ABS Global produce le prime dosi dei propri tori genomici, ognuno dei quali è nato dal nostro nucleo di bovine d’élite.

ABS Global sviluppa il TransitionRight®, una soluzione genetica che aiuta a prevenire i disturbi metabolici post parto che possono verificarsi durante il periodo di transizione, il momento più cruciale nella vita di una vacca.

ABS Global lancia ABS NEO, un programma per embrioni basato sull’esclusiva tecnologia IVB Transfer™.

Apre nel Regno Unito la Ruthin Gallery composta da una stanza a vetri, una sala riunioni e un centro di formazione.

ABS Global acquisisce St. Jacobs ABC, fornitore di genetica d’élite che offre ad ABS i suoi prodotti dal 1990.

Apre a Pune, in India, il centro Brahma Genetics Facility.

L’azienda festeggia 75 anni di progresso genetico inarrestabile e imbattibile.

ABS Global e De-Su Holsteins formano una joint venture: De Novo Genetics. La partnership sviluppa una genetica Holstein d’élite e differenziata per contribuire ad aumentare la redditività dei clienti attraverso il miglioramento della produttività, della salute e dell’efficienza della mandria.

ABS Pecplan e Agropecuaria Fazenda Brasil collaborano per raccogliere e analizzare i dati relativi all’efficienza alimentare relativa ad animali incrociati, la prima volta che viene effettuato questo tipo di studio in un ambiente commerciale.

Si costituisce NuEra Genetics™ che comprende tutti i programmi da carne, le valutazioni e gli indici di proprietà ABS e produce una genetica superiore per la redditività della filiera da carne.

ABS diventa l’unico proprietario di In-Vitro Brasil (IVB®). Ciò fornisce ad ABS l’opportunità di accelerare il progresso genetico offerto ai nostri clienti. IVB è stata avviata nel 2002 per soddisfare la crescente domanda di tecnologia IVF bovina da parte degli allevatori commerciali da latte e da carne in Brasile.

Nasce la genetica Sexcel®! Si tratta della genetica sessata di ABS prodotta utilizzando la nostra tecnologia del 21° secolo, che è delicata sulle cellule e consente ad ABS di fornire un prodotto che contribuisce a migliorare le prestazioni della mandria. Questa nuova tecnologia è stata sviluppata dagli scienziati e dal team di ricerca interno di Genus ABS ed è la più avanzata da quando il seme è stato introdotto anni fa.

ABS XBLACK, nuovo di NuEra Genetics™, viene lanciato in Brasile. Inizia una nuova era di selezione genetica per l’incrocio, identificando la giusta genetica per gli animali che andranno a finire nella catena alimentare. È il primo indice economico che misura la redditività totale del sistema nelle vacche Nellore con tori Angus e di razze composte europee.

ABS Global in Wisconsin continua ad espandersi. L’azienda acquista un terreno a Leeds Township, Wisconsin, USA, per lo sviluppo futuro e allo stesso tempo converte una terza stalla a Dekorra.

L’espansione a Dekorra continua con l’aggiunta di 60 poste in una delle attuali stalle e la costruzione di un’altra struttura da 120 poste e in grado di contenerne fino a 420. Ulteriori progetti a Dekorra includono l’aggiunta di corsie di alimentazione e di una zona lavaggio.

Responsabilità d’impresa

Ambiente

Riconosciamo gli obblighi sociali nei confronti delle comunità globali in cui operiamo e consideriamo il rispetto dell’ambiente come uno dei nostri valori fondamentali. Noi di ABS ci impegniamo a fornire le conoscenze, le competenze e le risorse necessarie per sostenere un’efficace politica ambientale nell’ambito dei nostri più ampi obiettivi commerciali.

Benessere Animale

La nostra politica interna ha un approccio di tolleranza zero nei confronti di qualsiasi maltrattamento degli animali. Siamo un’azienda che pone l’etica al centro e nutriamo un profondo senso di responsabilità nei confronti degli animali. Consideriamo il prenderci cura di loro come nostro dovere morale. Lo riteniamo un imperativo commerciale, perché mantenere gli animali sani aiuta a far emergere la nostra genetica superiore.